Cosa vedere ad Atene

Acropoli Atene

Se si deve credere alle guide turistiche, ci sono sorprese nascoste dietro ogni angolo praticamente in ogni città. Sappiamo che non è vero: sono slogan turistici scontati. Ma nella disordinata Atene – dove antico e moderno, natura e civiltà, tradizione e tendenze si mescolano – forse il cliché potrebbe reggere.

Strade trafficate mascherano vicoli acciottolati con caffè e ristoranti intrisi di buganvillee. All’interno di edifici neoclassici, le gallerie all’avanguardia prosperano. Il più semplice degli ingressi può portare a un cinema all’aperto che serve ouzo sotto il cielo notturno stellato. E poi ti giri da una parte, ed è probabile che il massiccio Partenone ti stia fissando. Atene è il cuore cosmopolita della Grecia, e in effetti di tutta la cultura occidentale. Ecco come sfruttarlo al meglio.

Cosa vedere ad Atene

Atene è una delle città più antiche del mondo ed è ricca di tesori archeologici. L’Acropoli e il Partenone sono la grande attrazione per i visitatori per la prima volta, ma la città è disseminata di antiche rovine greche e romane. Visitare Atene è come fare un passo indietro nel tempo, una meravigliosa lezione di storia adatta a tutte le età.

L’Acropoli

Quando pensi ad Atene, la prima cosa che ti viene in mente è il suo patrimonio monumentale. Arroccati in cima a uno sperone roccioso da 2.500 anni, i leggendari monumenti della città ora sono sono stati inglobati in una tentacolare metropoli moderna, ma rimarrai non smettono di sbalordire turisti da tutto il mondo. L’apice di questi è ovviamente il Partenone, ma il Propylea, l’Erectheion e il Tempio di Atena Nike meritano sicuramente una visita. Arricchisce il sito Museo dell’Acropoli, aperto nel 2009 per ospitare le molte migliaia di reperti scoperti nel sito archeologico.

Acropoli Atene

“Grecia, Atene, Akropolis” by loriszecchinato is licensed under CC BY 2.0

Museo di Arte Cicladica

Questo sontuoso museo ospita più di 3000 manufatti di origine cicladica, greca e cipriota. Da vedere i manufatti e le statue in marmo dalla forma distinta che risalgono all’età del bronzo. Oppure uno dei 150 oggetti delle collezioni d’arte dell’antica Grecia, tra vasi, figurine e armi raggruppati secondo i temi ‘Dei ed eroi’, ‘Eros’, ‘il mondo delle donne’ e ‘l’Oltretomba’.

Museo di Arte Cicladica Atene

“Athletes XXXII: Palestra Scene _445-1” by Egisto Sani is licensed under CC BY-SA 2.0

Museo di Arte Contemporanea di Atene

Riaperto nel 2016, l’EMST è la risposta di Atene alla Tate Modern, al Centre Pompidou o al Museum of Modern Art. Aspettati mostre di arte greca e internazionale su tutti i media, dalla pittura al video, fino all’architettura sperimentale. Inoltre, la vasta sede del museo ha una sua storia affascinante: in realtà è un ex birrificio dove un tempo veniva prodotta la birra greca Fix.

Museo D'arte Moderna Atene

“nuovo museo da fuori” by pandemia is licensed under CC BY 2.0

Cosa fare ad Atene

Dall’architettura antica al gustoso cibo di strada, la città più calda d’Europa ha molto da offrire ai viaggiatori curiosi. Ecco alcune delle migliori attività e cose da fare ad Atene.

Passeggia nei giardini nazionali

Nascosti nel cuore di Atene, i Giardini Nazionali offrono un bellissimo rifugio dal trambusto della capitale di cemento.  Questo grandioso parco fu commissionato dalla  regina Amalia, la prima regina della Grecia, nel 1838 e completato due anni dopo. I giardini coprono 16 ettari di stretti sentieri di ghiaia e stagni, oltre a un piccolo zoo con capre selvatiche greche, pavoni e galline.

Esplorare il quartiere di Monastiraki

Monastiraki è una delle zone più antiche e trafficate della capitale, ricca di bar, monumenti antichi e enormi mercati. La stazione della metropolitana Monastiraki si trova appena fuori dalla pittoresca piazza principale (che ha anche splendide viste panoramiche sull’Acropoli). Fai shopping al mercato delle pulci di Monastiraki, fatti strada tra i vicoli pedonali affollati e dai un’occhiata ai negozi pieni di oggetti d’antiquariato, gioielli fatti a mano e artigianato greco.

Athènes, Monastiraki

“Athènes, Monastiraki – 27-02-2006 – 8h45” by Panoramas is licensed under CC BY-ND 2.0

Raggiungi la collina del Licabetto

La collina del Licabetto è una delle vette più alte di Atene. Puoi arrivarci risalendo un pendio boscoso  o, se ti senti pigro, puoi raggiungerla con una funivia. Al culmine troverai una delle viste più ampie della città. C’è anche una bella chiesa imbiancata chiamata St George, una caffetteria e Orizontes, un ristorante greco gourmet con la terrazza più panoramica della capitale. Qui d’estate si tengono concerti e spettacoli teatrali all’aperto.

Collina Licabetto Atene

“#Atene dalla collina di #licabetto – #Athens from #lycabetus hill #magnifica #gorgeous #greece #athina” by pepasaera is licensed under CC BY-ND 2.0

Emozionati al Cine Paris

Gli ateniesi sanno che in città è estate quando i cinema all’aperto iniziano ad aprire. Il leggendario Cine Paris, attivo dagli anni ’20, è noto soprattutto per le sue straordinarie viste sull’Acropoli. Perché andare? Per una vera serata fuori come fanno i greci. Cine Paris è una delle circa 90 sale cinematografiche all’aperto ad Atene dove i cittadini possono guardare vecchi classici greci e stranieri, oltre alle ultime uscite di Hollywood.

Quando conviene visitare Atene

Con una vivace scena culturale tutto l’anno, gli eventi di Atene includono un impressionante mix di musica di strada, artisti e gruppi di danza sia locali che internazionali. La città si anima nei mesi estivi quando gli schermi cinematografici vengono piazzati all’aperto e le plateias o le piazze di quartiere brulicano di musica e feste.

Da giugno ad agosto di ogni anno, il Festival di Atene ed Epidauro è in pieno svolgimento con un’abbondanza di eventi tenuti in vari luoghi iconici ateniesi tra cui il teatro Odeon di Erode Attico, situato alla base delle pendici meridionali dell’Acropoli. Ogni agosto, nella notte di luna piena, si tengono spettacoli musicali nei principali luoghi storici, tra cui l’Acropoli, l’Agorà romana e altri siti in tutta la Grecia.

Atene è considerata una delle città più calde d’Europa, quindi, se hai intenzione di visitarla a Giugno, Luglio o Agosto, preparati per un clima caldo e secco.

Piatti tipici di Atene

Olio d’oliva, verdure, pesce e feta sono ingredienti chiave della cucina greca. Puoi gustare una varietà di cibi greci in tutta Atene, dalle deliziose carni alla griglia (Souvlaki) preparate dai venditori di street food ai dolci esotici dei famosi ristoranti locali.

Souvlaki

“Mixed Lamb and Chicken Souvlaki – Stalactites AUD12” by avlxyz is licensed under CC BY-SA 2.0

Uno degli autentici piatti greci da non perdere in visita ad Atene è la moussaka, che potremmo definire come un mix tra parmigiana e lasagna. Questo piatto al forno è fatto con melanzane saltate, carne macinata cotta con pomodori, salsa besciamella cremosa e condita con uno strato soffice di formaggio.

Moussaka

“Moussaka” by a_marga is licensed under CC BY-SA 2.0

La cucina greca include una grande varietà di formaggi e gli ateniesi ne vanno ghiotti. Qui potrai gustare il formaggio fritto, detto saganaki, che di solito viene consumato come antipasto e preparato semplicemente in 10 minuti con solo due ingredienti, farina e formaggio graveria (formaggio bianco a pasta dura). Se stai andando ad Atene per un viaggio, allora ti aspetta una vera delizia di gusto.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.