Mare in Grecia, le spiagge più belle

Grecia

In vista di una vacanza in Grecia, conviene informarsi per scoprire quali sono le spiagge più belle del Paese e delle sue tantissime isole. Per quel che riguarda la Grecia continentale, una tappa quasi obbligata è Voikokilia: si trova a una quarantina di chilometri di distanza da Kalamata, la città nota per le olive, ed è una zona che i turisti italiani non conoscono ancora molto bene. Il che è un vero peccato, visto che stiamo parlando di una location davvero suggestiva, fra la laguna e il mare. Quella di Voikokilia è una spiaggia sabbiosa, con la forma a cerchio a causa della quale è conosciuta anche come spiaggia omega o spiaggia dell’ombelico di mucca.

Nella Penisola Calcidica

Se ci spostiamo nella Penisola Calcidica, invece, possiamo andare alla scoperta di alcune delle spiagge più affascinanti di tutta la Grecia continentale: è il caso, per esempio, della vasta e lunga distesa di sabbia della spiaggia di Nea Potidea, che si trova nella penisola di Kassandra. Si tratta di una meta apprezzata dalle famiglie e, in generale, da chi viaggia con i bambini grazie alla presenza di fondali sabbiosi e bassi. Inoltre, la sua atmosfera è decisamente romantica e all’insegna della tranquillità.

La spiaggia di Psili Ammos

Psili Ammos è stata inserita, dal Sunday Times, nella lista delle più belle spiagge di tutto il mar Egeo. Questa location da sogno si trova a Serifos, una piccola isola che ha l’aspetto di un paradiso naturale, sul versante sud-orientale della costa. Il motivo per cui vale la pena di visitare questa spiaggia è presto detto: la sua sabbia fine e candida è bagnata da un mare limpido, con acque così azzurre che sembrano essere state dipinte con i pastelli a olio. Se il sole è troppo forte, poi, si può trovare riparo all’ombra di alcuni alberi. Quella di Psili Ammos è la spiaggia più affollata e più rinomata di tutta Serifos; ciò non toglie, comunque, che sia decisamente tranquilla, senza nulla a che spartire – in termini di confusione e affollamento – con le isole più turistiche.

Cefalonia e l’isola di Myrthos Beach

In questo viaggio immaginario tra le bellezze della Grecia compiamo un salto per raggiungere l’isola di Cefalonia e andare alla scoperta di una delle spiagge del Paese più presenti sui social network e sulle riviste di settore: si tratta di Myrthos Beach, che tra l’altro è apparsa anche al cinema essendo stata scelta come set per le riprese del film americano “Il mandolino del capitano Corelli”. Sul grande schermo, quindi, sono apparse le suggestive immagini di questo arco di ciottoli di colore bianco che si estende per oltre un chilometro, bagnato dalle acque azzurre del mare fra scogliere di calcare di grandi dimensioni. Per arrivare in spiaggia è necessario percorrere una strada a zig zag in discesa, ma già dall’alto si respira il profumo della bellezza.

Tsigrado, sull’isola di Milos

Chi preferisce una spiaggia lontana da tutto e da tutti, con una connotazione quasi selvaggia, non può che optare per quella di Tsigrado, situata sull’isola di Milos. In effetti arrivare qui è una piccola impresa: o si sceglie di raggiungere la spiaggia via mare, a bordo di una barca, o ci si avventura lungo scale a pioli che si inerpicano tra le rocce in una gola che di certo non è molto adatta a chi soffre di vertigini. Un piccolo sacrificio che, però, vale la pena di affrontare per godersi la bellezza di uno scenario speciale. La spiaggia è una baia di sabbia che ha la forma di una mezzaluna.

Mykonos e Paradise Beach

Infine questa rassegna non si può che concludere con una delle spiagge più famose non solo di tutta la Grecia, ma del mondo intero. Stiamo parlando di Paradise Beach, che si trova a Mykonos, vale a dire l’isola del Paese più trendy, più trasgressiva e più internazionale. Conviene venire qui solo se si è disposti a vivere di notte e ad andare a letto al mattino, però!

Leggere tutte queste informazioni ti ha fatto venir voglia di preparare le valigie e metterti in viaggio? Segui questo link per leggere le recensioni sulle isole greche con il mare più bello.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.