Nessebar, una meta ideale anche nel freddo inverno Bulgaro

Nessebar è una città della Bulgaria, conosciuta in passata con altri nomi. Menebria prima, Mesembria dopo. Proprio come Varna si trova sulle coste del Mar Nero ed è situata nel distretto di Burgas. Questa sua posizione strategica la rende una meta turistica molto apprezza. Il clima infatti è più favorevole anche durante l’inverno, periodo davvero molto freddo in Bulgaria.

Nessebar bulgaria porto

Nessebar è una meta turistica molto rinomata ormai e l’estate i turisti l’affollano. Tant’è che questo crescente interesse ha portato molti locali e stranieri ad aprire alberghi e ristoranti per accogliere i turisti. La zona più famosa comunque resta Sunny Beach.

Pensate che possiede così tante testimonianze architettoniche della storia sofferta dalla Bulgaria che l’UNESCO ha deciso di inserirla nel 1983 tra i Patrimoni dell’Umanità.

E’ riuscita a unire sorprendentemente bene modernità con tradizioni millenarie. Pensate che è stata fondata ben 3000 anni fa e ancora oggi possiede alcuni tra gli edifici più belli e antichi. Allo stesso tempo però nella zona più turistica ha fondato hotel dall’aspetto estremamente moderno, così da offrire alle persone lusso e divertimento.

Non possiamo sorprenderci se è reputata una delle mete più attrattive dell’intera Bulgaria e secondo alcuni, di tutta l’Europa.

Cosa vedere a Nessebar

Basilica della Madre di Dio Eleusa

In meno di un’ora potete visitare questa bella Basilica. Sono interessanti i resti certo, ma sicuramente quello che vi colpirà di più sarà proprio la piacevole vista sul mare che vi consente di ammirare. Il sito archeologico in questione è stato costruito nel VI secolo ed ha fatto parte del complesso del monastero. Probabilmente fu distrutta da un terremoto.

Chiesa dell’assunzione

La chiesa dell’assunzione chiede davvero poco del vostro tempo. E’ una chiesa ortodossa a ingresso libero, dove potete vedere anche le belle incisioni e targhe. Queste piccole chiese sono perfette anche per conoscere un po’ meglio le abitudini del posto, immergersi nella vita di chi quelle cose ogni giorno le vive. Non manca chi reputa la Chiesa dell’assunzione un piccolo gioiello di Nessebar.

Chiesa di Cristo Pantocratore

Chiesa dell'assunzione nessbar

La Chiesa di Cristo Pantocratore sicuramente vi resta impressa nel primo momento in cui la vedete. Il suo aspetto è molto singolare infatti ed è stata conservata piuttosto bene. E’ stata costruita nel XIII secolo.

L’aspetto più singolare di questa chiesa ortodossa è la presenza di un simbolo fatto in mattoni che è una svastica, simbolo solare.

Acqua Paradise

Come potete immaginare dal nome si tratta di uno strepitoso Acqua Park. I bambini li adorano ma anche gli adulti non sono da meno. Potete organizzare una bella giornata in questo parco di divertimenti, giusto per staccare dalle escursioni e dalle gite in città. Soprattutto se partite con i bambini dovete assolutamente concedergli una giornata come questa. Gli scivoli sono belli e molto divertenti. Ci sono anche diversi gommoni da provare, per non parlare poi della piscina centrale con all’interno un bar! L’entrata non è così costosa, un adulto spende sui 20€ mentre un bambino 10€.

Le cappelle sono state costruite in ceramica verde e quando il sole ci batte sopra sono lucenti. Al suo interno ospita invece un museo di cartografia antica con delle diverse mappe che raffiugrano il Mal Nero.

Crociera in catamarano sul Mar Nero

Puoi fare una bella crociera su un lussuoso catamarano sulle acque del Mar Nero. Parte dalla baia di Sunny Beach. Potete approfittarne per passare una giornata alternativa. 5 ore di escursione costano 58 euro a persone. La guida turistica parla in Inglese, Russo e Tedesco. Appena saliti vi viene offerto un drink di benvenuto e all’interno c’è un bar che offre caffè, tè e bevande alcoliche. Vi verrà servito il cibo, dalla pasta ai salumi e i formaggi. Dopo pranzo riprendete invece la navigazione. Sicuramente è una bella esperienza se vi piace andare a largo a nuotare. Contate però che vi porta via diverse ore, perciò tutto dipende da quanto tempo volete fermarvi a Nessebar.

Prenota un safari a Sunny Beach!

Cosa fare, le attrazioni notturne

Un po’ tutte le città della Bulgaria, specie quelle che si affacciano sul Mar Nero, sono famose per le attrazioni notturne. Nessebar però non è famosa proprio per questo motivo. Certo, non mancano discoteche e locali ma, se volete restare proprio a Nessebar sappiate che il divertimento è quello previsto soprattutto per le famiglie. Basta però che vi spostate a Sunny Beach per sentire tutta un’altra musica. Questa infatti è considerata in Bulgaria la capitale del divertimento. Gli hotel stessi organizzano tante feste davvero stupende.

Come arrivare a Nessebar

Noi turisti siamo abituati a raggiungere la meta in aereo e, quando la città che intendiamo visitare è sprovvista di aeroporto, tendiamo a cadere un po’ nel panico. Sappiate allora che potete risolvere facilmente l’assenza di questo servizio a Nessebar perché potete prenotare il vostro passaggio aereo per Burgas e dopo raggiungere Nessebar con una navetta privata o con il treno. Volendo se non avete intenzione di passare l’intera vacanza in questa città che conta circa 10.000 abitanti, potete sempre passare prima da Sofia e/o Varna e dopo raggiungere Nessebar con il treno.

Cosa mangiare a Nessebar

Nessebar condivide con tutta la Bulgaria una ricca tradizione culinaria. I ristorantini dove mangiare non mancano certo ma, se volete mangiare qualche specialità locale, vi offro subito qualche suggerimento. La tradizione culinaria bulgara è molto ricca e vede fare un grande uso di peperoncini, spezie e anche yogurt preparato con il latte di mucca e di pecora. Lo usano per esempio insaporire i piatti di carne che qui vanno per la maggiore, specialmente quelli di maiale e di agnello.

Una zuppa tipica della Bulgaria è la Tarator. E’ una zuppa a base di cetriolo, prezzemolo e finocchio che vede anche l’aggiunta di yogurt. Vi consiglio visto che vi trovate in Bulgaria o almeno state organizzando la vostra prossima vacanza di assaggiare gli ottimi vini bulgari.

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.