In Thailandia per il capodanno thailandese

1

Visitare la Thailandia è sempre una bella esperienza ma durante il Songkran Festival è davvero interessante e divertente, l’importante è indossare abiti adatti. Vediamo perchè. Songkran è il tradizionale capodanno thailandese, che si svolge ogni anno. L’anno Songkran va dal 13-15 Aprile 2013. La parola ‘Songkran’ deriva dal sanscrito e si riferisce al sole che entra in un nuovo ciclo. In questo caso, entra in Ariete nel mese di aprile. Nelle singole provincedi tutta la Thailandia per l’occasione si svolgono attività locali.

3

La tradizione vuole che la gente del posto visiti i templi per rendere omaggio ai monaci, gli anziani e gli antenati. Si lasciano uccelli e pesci in segno di libertà.
Si versa l’acqua sulle mani degli anziani e sulle persone degno di rispetto, si ricevono benedizioni di prosperità, si costruiscono struttore di sabbia. La parte che richiede gli abiti adatti è legata al fatto che gli abitanti del posto per le strade lanciano ad farina ed acqua ai passanti.

4

Questa dell’acqua è forse la tradizione più curiosa del Songkran. Tradizionalmente le immagini di Buddha, sono bagnate con acqua profumata. L’acqua utilizzata viene considerata benedetta, e si versa sopra gli anziani e familiari come augurio di buona fortuna e salute.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
A Bangkok durante il Songkran si visitano tutti i templi buddisti.
A Pattaya si prolunga la festa anche al 18 e 19 aprile.

La celebrazione a Phra Pradaeng in Samut si tiene il giorno successivo la Domenica Songkran, che nel 2013 va dal 19 al 21 aprile. Qui potete ammirare una parata spettacolare e molte altre feste legate al Songkran.

Anche Phra Nakhon Si Ayutthaya festeggia il Songkran con sfilate e altre feste tradizionali.

A Nakhon Phanom si può visitare il Sai Thong Sri Kottabun Beach a Nakhon Phanom per il bagno rituale delle immagini di Buddha e si può partecipare alla costruzione di sculture di sabbia.

phra nakhon si ayutthaya

A Khon Kaen, nel nord della Thailandia, dall’11 aprile a 19 c’è una lunga celebrazione Songkran con diverse competizioni emozionanti e la più lunga onda umana nel mondo.

A Phuket si festeggia con regate esibizioni, cibo locale, e musica sulla spiaggia di Patong.

Infine a Songkhla una città costiera di Hat Yai, a mezzanotte c’è la celebrazione Songkran

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.