Sozopol: località turistica sulle coste del mar nero in Bulgaria

Sozopol magari si perde un po’ all’ombra di città come Sofia, Varna e Plovdiv, tuttavia chi la scopre e ha modo di passarci un periodo più o meno lungo si rende conto che su certi punti di vista può regalare molto di più. Si trova nel distretto di Burga ed è una città della Bulgaria che si affaccia sulle bellissime coste del Mar Nero. Conta poco meno di 6000 abitanti.

Se siete amanti dell’Est Europa e vi piace passare le estati sulla spiaggia, sono certa che avete già avuto modo di sentirne parlare e le prossime vacanze vi piacerebbe organizzarle proprio qui!

Sozopol Bulgaria Casa sul mare

Le città bulgare che si affacciano sul Mar Nero possono contare su un clima più mite anche d’inverno. Non rispetto al nostro certo, ma a quello della Bulgaria continentale che d’inverno può raggiungere temperature veramente basse.

Vi consiglio perciò di visitare Sozopol tra maggio e ottobre, quando le temperature sono favorevoli e potete godervi anche il loro bellissimo mare.

Cosa vedere e cosa fare a Sozopol

Magari non volete dedicargli una vacanza intera ma uno o due giorni si. E’ una scelta attuabile visto che si trova a soli 35 km a sud di Burgas. La prima cosa che vi suggerisco di vedere è il Centro Storico, nonché la Città Vecchia. Sorge nella baia di Sozopol, nella penisola Stolez. E’ collegata con l’Isola di San Cirillo grazie a un istmo artificiale.

Tutta la città è all’interno di questa minuscola penisola ed è considerata la più antica città della Bulgaria che si affaccia sul Mar Nero. Il suo storico porto commerciale poi la rende piuttosto nota tra i commercianti.

Spiagge di Sozopol

Sozopol Bulgaria Spiagge

Partiamo dalle spiagge. Quando si parla di località sul Mar Nero penso proprio che siano loro le prime da nominare. Non capita certo tutti i giorni l’occasione di potersi stendere sulla finissima spiaggia che punta su questo bellissimo mare. Le più belle sono:

  • Spiaggia Djuni: si trova attorno a una grande baia e l’acqua è davvero limpida e cristallina. La sabbia è dorata e ciò che la rende veramente unica sono le suggestive dune. E’ lunga circa 4,5 km e larga 100 metri. Trovate vicino tutte le cose di cui avete bisogno. Dai servizi per lo snorkeling ai campi da tennis, fino ad arrivare ai ristoranti e i bar.
  • Spiaggia Golden Fish: è la più antica e suggestiva località balneare. E’ ampia ed è dotata di tutti i comfort. Alle sue spalle poi c’è un bellissimo campeggio. L’acqua limpida e pulita attira surfisti da tutto il mondo e non lontano c’è appunto una scuola di surf.
  • Spiaggia Harmani: ci sono solo due lidi in città e uno è Harmani. La spiaggia è ampia ed è formata da una fine sabbia dorata. In alta stagione ha il vanto di essere più tranquilla di molte altre spiegge. Il mare azzurro diventa sempre più profondo verso il largo. Fate attenzione però, soprattutto se con voi ci sono bambini, perché alcuni tratti di mare sono pericolosi a causa dei mulinelli sott’acqua. Vicino alla spiaggia trovate vari ristoranti e chioschi dove potete bere e mangiare. E’ ben attrezzata anche per quanto riguarda i lettini e gli ombrelloni.
  • Spiaggia Centrale di Sozopol: è l’altro lido della città. Tra luglio e agosto è davvero molto affollata e difficilmente troverete un posto. Perciò vi consiglio di andarci la mattina presto.  Condivide con le altre la bellezza della sabbia e del mare limpido.

Se le spiagge di Sozopol il giorno sono perfette per rilassarsi, la sera diventano un punto di ritrovo per giovani e meno giovani che intendono divertirsi e andare a ballare. Le spiagge infatti si animano.

Le attività notturne a Sozopol

A Sozopol la notte è viva. Potete infatti andare a bere qualcosa nei tanti piccoli locali presenti oppure andare a ballare. Non aspettatevi chiaramente di trovare la movida di Sofia, Plovdiv oppure di Varna, in ogni caso potete pur sempre divertirvi e passare delle piacevoli serate.

Sozopol Bulgaria Architettura

Old Town

Old Town è un punto d’interesse di Sozpol. Prendetevi il tempo necessario per camminare tra le sue mura e se avete tempo, fatelo la sera. E’ ben illuminata e ci sono tanti ristorantini sulla terrazza che si affaccia direttamente sul mare.

Ravadinovo Castle

La girata in questo castello dura circa 3 ore ed è aperto dalle 8 di mattina alle 8 di sera. Descriverlo non basta, dovete vederlo. I giardini tutt’intorno sono molto curati e quando arrivate davanti al castello vi sembra di essere davanti a un castello delle fiabe. Pura coincidenza? Non direi. E’ stato costruito proprio con l’intendo di ottenere questo effetto. Tutto è curato nei minimi paerticolari ed è la meta perfetta se con voi ci sono bambini. Ne resteranno colpiti e affascinati. Alcune aree del castello sono ancora in costruzione.

Parte vecchia di Sozopol

Dovete assolutamente vedere tutta la parte vecchia di Sozopol, arricchita dalle caratteristiche case in legno bulgare. Ci sono tantissimi ristorantini e anche diverse chiese da visitare. Anche il panorama è bellissimo, punta sugli scogli e sul mare.

Chiesa della Santa Madre

La Chiesa della Santa Madre è una delle più antiche di Sozopol. E’ inserita in un piccolo ma caratteristico giardino. Qui potete trovare davvero un po’ di pace, è come se fosse un’oasi. Dentro la chiesa trovate varie sculture in legno. Purtroppo non è possibile scattare fotografie.

Cosa mangiare a Sozopol

Quando entrate in un ristorantino di Sozopol c’è davvero l’imbarazzo della scelta. I menù sono quasi sempre tradotti anche in inglese e la maggior parte dei camerieri parla la lingua. Potete mangiare i piatti tipici della Bulgaria che prevedono spesso lo uso dello yogurt, elemento fondamentale della loro gastronomia. Lo yogurt bulgaro viene prodotto con latte di mucca e di pecora. I piatti di carne sono squisiti, vanno per la maggiore quelli di maiale e di agnello. La carne infatti viene condita con lo yogurt.

Le guide consigliate

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.