Pisa tra arte e natura

Notissima per la famosa torre che pende, Pisa è una delle città d’arte maggiori d’Italia. Un patrimonio artistico davvero ricco quello che offre questa città che vanta di essere il luogo natale di scienziati illustri come Leonardo Fibonacci, Antonio Pacinotti, e Galileo Galilei la cui presenza è testimoniata in diversi luoghi pisani.

Il fulcro dei suoi tesori è Piazza dei Miracoli, che nasce su un prato erboso, verdissimo, curatissimo aperto al pubblico (puoi portare una coperta e sdraiarti in terra e ammirare la straordinaria bellezza dal basso), dove si trova anche la nota Torre Pendente. Il contrasto del prato verde e del marmo bianchissimo è ciò che al primo impatto colpisce appena si entra in questa piazza caratteirizzata da opere di inestimabile valore e accompagnata nel perimetro da bancarelle folcloristiche. Ovviamente protagonista indiscussa è la Torre Pendente. Poco lontano sorge il Duomo (qui si trova la lampada con la quale Galileo scoprì l’isocronismo del pendolo) e poi il Battistero.

A pochi minuti dalla Torre si può visitare Piazza dei Cavalieri in stile rinascimentale nella quale a sua volta si trovano i principali palazzi e chiese di Pisa, in primis il Palazzo dei Cavalieri. Il Centro storico si articola con una serie di vicoli nei quali si respira un’aria medioevale. Piccoli, stretti con ciottolato sui vicoli si affacciano negozi e ristorantini tipici.

Merita certamente una visita, visto che siamo in un luogo dove la scienza la fa da padrona, il Museo degli Strumenti di Calcolo e la Domus Galileiana. Passeggiare sui Lungarni a Pisa è un’esperienza suggestiva ed irripetibile, quindi non mancate di godere del panorama dal ponte.

Ma Pisa non è solo storia e scienza è anche mare e natura. Chi vuole una vacanza all’insegna della natura può visitare il suo litorale che propone località molto diverse tra loro. Marina di Pisa con i suoi edifici stile liberty risalienti ai primi del Novecento, Tirrenia con le sue spiagge e i suoi stabilimenti balneari più adatta a chi cerca svago e divertimento, Calambrone nota per le sue colonie elioterapuche e caratterizzata da grandi spiaggie di sabbia fine e Marina di Vecchiano che vanta spiagge incontaminate immerse nella natura con vegetazione mediterranea. E il tutto a due passi dalla storia, dalla tradizione, dalle chiese romaniche e gotiche, dai palazzi di epoca granducale, delle fortificazioni medioevali.

In questo periodo dell’anno Pisa rappresenta una meta molto interessante perchè la straordinaria bellezza di questa città si arricchisce di luci e decori natalizi. Vengono inoltre organizzate feste e concerti nelle piazze. Il clima mite consente inoltre di sfruttare al meglio il tempo all’aperto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.