Le marine di Ugento

Ugento è un vero e proprio angolo di paradiso, che si trova nella parte più a sud della penisola. Qui si incontrano sole, mare, spiaggia, scogliere, divertimento, buona cucina e molto altro ancora: l’ideale per chi vuole passare un’estate all’insegna del dolce far nulla, senza però cadere nel gioco del tedio. Ma, lo si deve sottolineare, Ugento è anche le sue marine, che la completano e la rendono irresistibile. Stiamo parlando di Torre San Giovanni, Torre Mozza e Lido Marini ed è proprio questa zona che verrà presentata, in modo da rendere ancora più immediato l’innamoramento che di solito si prova a prima vista.

ugento

Ugento, con le sue origini messapiche, è uno dei centri più belli del Sud Salento e questo perché è uno dei gioielli di questa zona, sia grazie al mare e alle spiagge, sia per le bellezze artistiche e architettoniche. Paesaggio e arte, quindi, si fondono per dare vita a un vero e proprio capolavoro, riconosciuto anche dalla Regione Puglia come tale. È sempre bello ricordare che già il nome Ugento deriva da Ausentum che altro non significa che splendente: nessun nome poteva essere più azzeccato per questa zona, che si configura come un vero e proprio angolo di paradiso in terra.

Volendo parlare delle marine di Ugento, partiamo dalla più grande e più nota: Torre San Giovanni. Si tratta della marina più vicina al tessuto urbano di Ugento, che la governa dal punto di vista amministrativo, nonché la più caratteristica. Torre San Giovanni, infatti, ebbe un ruolo di rilevante importanza già dagli albori della nascita di Ugento, poiché fu, già in quel periodo, un noto scalo commerciale, utilissimo per la sopravvivenza della civiltà messapica che si stanziò da lì a pochissimi chilometri. L’importanza strategica la si nota anche grazie alla presenza di una torre, che dà il nome alla località e che oggi è stata trasformata in un faro, da tutti riconosciuto per il motivo a scacchi che lo riveste. Essendo la più grande delle tre frazioni, Torre San Giovanni è quella che accoglie anche i turisti durante la sera. Durante l’estate, infatti, la marina si anima e pullula non solo di persone che provengono da ogni parte di Italia (e non solo) ma anche di vita e di eventi. Il lungo mare di Torre San Giovanni diventa punto di ritrovo dei più giovani, ma anche di coloro che vogliono passeggiare godendosi lo spettacolo paesaggistico che gli si para dinanzi agli occhi. Si organizzano spettacoli di vario tipo, concerti, sagre e tutto quello che ci si aspetta da una estate ricca di divertimento. La seconda domenica di Agosto, inoltro, si trova anche la Festa della Madonna dell’Aiuto, che vede una processione in acqua che è tra le più suggestive del Salento, che si completa con dei giochi pirotecnici di notevole pregio. Per quel che concerne, invece, il litorale, dobbiamo sottolineare che la zona si divide equamente tra lunghe spiagge e scogliere, che però sono accessibili a tutti, non essendo troppo alte. Si può, dunque, scegliere in base alle proprie esigenze se stendersi sulla bianca sabbia o fare un tuffo dagli scogli. Ci sono, come è immaginabile, spiagge libere e stabilimenti balneari, molto ben attrezzati e pronti ad accogliere dai più piccoli agli adulti. Insomma, qui c’è tutto quello che si cerca e questo fa di Torre San Giovanni un vero e proprio gioiello.

Scendendo verso sud, si incontra Torre Mozza, seconda marina di Ugento, anche per grandezza. Si tratta di un borgo di nascita molto più recente rispetto a quello di Ugento, dato che è nato come feudo vescovile e non come città messapica. Il fulcro della marina è senza dubbio la torre fortificata, costruita nel ‘500 e inglobata in un sistema di torri fatte costruire dal Carlo V per difendere la zona dai turchi e da altre possibili invasioni. Durante il tempo, tuttavia, la torre è in parte crollata e da qui deriva il nome della stessa: Torre Mozza, ossia crollata. Una delle caratteristiche principali di questa marina è che il borgo si affaccia direttamente su una spiaggia molto ampia, caratterizzata da sabbia molto fine. Tuttavia, il litorale di Torre Mozza è costellato di immense spiagge libere e lidi attrezzati, tanto che c’è l’imbarazzo della scelta, nonostante si tratti di posti comunque molto affollati. Meno vitale della vicina Torre San Giovanni, Torre Mozza offre, però, una grandissima selezione di soluzioni alloggiative, per tutti i gusti e, soprattutto, per tutte le tasche. Ci sono anche dei villaggi turistici molto attrezzati e pronti ad accogliere turisti e non solo.

torre mozza

Ancora più a sud si trova, poi, Lido Marini, terza marina di Ugento, nonché la più piccola. Una delle caratteristiche di questa zona è che si trova proprio a ridosso delle colline che caratterizzano tutta la zona del Capo di Leuca e, pertanto, qui il paesaggio incomincia leggermente a cambiare. Si tratta di una marina molto affollata d’estate, soprattutto durante il giorno. Tuttavia, c’è da sottolineare che, nonostante la presenza di bar, alcuni negozi, ristorantini e quant’altro, non ci sono banche e bancomat che, invece, si trovano a Torre San Giovanni, centro più grande e sviluppato. Si tratta di una marina molto frequentata dalle famiglie, grazie alla sabbia fine e all’acqua molto bassa. Lido Marini è una marina tranquilla e ideale per godersi il silenzio e la quiete. Non manacano però anche strutture escvlusive e di lusso come nel caso del Resort Spa La Casarana.

Da qui, poi, ci si sposta agevolmente ovunque, da Gallipoli a Santa Maria di Leuca (clicca qui) che non sono molto lontani. Questa zona, infatti, è ideale come punto di partenza per una visita in lungo e in largo della costa ionica salentina che è molto amata per la sua varietà di paesaggi e, soprattutto, perché dà la possibilità di trovare immense distese di spiaggia, sia libera che occupata da stabilimenti balneari a pagamento, e scogliere non troppo alte, ideali per tuffi ma non troppo pericolose. Questa vicinanza ai punti strategici della movida salentina, inoltre, è un valore aggiunto di estrema importanza perché ci si può spostare senza troppa fatica dove vita ed eventi ce ne sono a bizzeffe e tutto questo attira i più giovani e tutti coloro che si vogliono divertire.

RISORSE UTILI

Per maggiori info sulle marine di Ugento, si consiglia di visitare il sito www.marinediugento.it

Per offerte last minute in Salento, invece, visitate www.lastminutesalento.com

Per giungere in Salento: aeroportidipuglia.it. Da Brindisi ci si può spostare agevolmente in auto o in bus.

Foto realizzate da fotografi professionisti per Nelsalento.com