Le spiagge più belle di Durazzo

Dopo Tirana, città capitale, Durazzo è la città più grande e conosciuta dell’Albania. La sua posizione è molto particolare, dato che si trova su una penisola ed è capoluogo dell’omonimo distretto.

La nascita della città sembra risalire al VII secolo a.C., dato che si presuppone fosse una colonia greca di nome Epidamno.

Nel corso della storia, la città ha conosciuto diverse dominazioni che vanno da quella bizantina a quella normanna, da quella degli Angiò a quella dei Veneziani, che rimasero sul territorio, nel frattempo ribattezzato come Albania Veneta, fino al 1500.

Durazzo, pertanto, ha conosciuto da vicino la storia e la cultura italiana e, soprattutto, l’idioma e, proprio per questo motivo, è sempre stata diversa dalle altre città dell’Albania. Da quel momento, si susseguirono la dominazione turca, che strappò la città ai veneziani, e quella fascista dal 1939 al 1943.

Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, Durazzo è diventata una delle principali città albanesi, nota sia come polo cantieristico che come polo culturale.

Ad oggi ha una forte rilevanza nell’economia albanese, dato che è un vero e proprio collegamento con l’Europa occidentale.

La vicinanza al porto di Bari rende possibile continui scambi di merci e, per questo motivo, moltissimi albanesi si sono trasferiti qui per lavorare nel settore. Durazzo, inoltre, è la meta turistica preferita dagli albanesi. Moltissimi abitanti di Tirana, infatti, passano qui le loro vacanze, data anche la vicinanza tra le due città, percorribile in 40 minuti con l’automobile.

Durazzo, inoltre, ha il porto più grande e importante dell’Albania e questo vale tanto per il trasporto delle merci, quanto per il trasporto delle persone. Ma, come detto, quello che attira più di ogni altra cosa è il mare.

Quali sono, quindi, le spiagge più belle di Durazzo? Iniziamo con il dire che qui si trovano le spiagge più popolari e frequentate di tutta l’Albania, anche perché si tratta di lunghe distese sabbiose, tutte libere. Inoltre, Durazzo ha un grande porto turistico, dove attraccano grandi barche, lussuose e meno lussuose, provenienti da più parti.

Durazzo

Foto Pubblico dominio

Quello che colpisce della zona è il litorale completamente privo di stabilimenti balneari: qui ci si può stendere al sole senza pagare un euro o affittare una sdraio e un ombrellone senza dover sborsare un capitale. Il mare cristallino e le spiagge bianche e incontaminate sono una delle cose più belle di Durazzo che, comunque, ha anche un bel centro storico, tutto da visitare.

Le spiagge più belle di Durazzo sono tante e sarebbe bello poterle visitare tutte, per fare un tuffo nel mare splendido che le lambisce, ma il litorale è lungo oltre 6km e, pertanto, meglio focalizzare l’attenzione sulle spiagge più rinomate e frequentate. Due piccole spiagge di rara bellezza sono quelle di Bardhori e di Gjenerali. Si tratta di due piccole perle dell’Adriatico e in molti le reputano le più belle in assoluto.

Bardhori è una spiaggia rocciosa, che offre un panorama mozzafiato come poche altre, mentre Gjenerali è conosciuta soprattutto per la rigogliosa vegetazione che la circonda e che dà ombra e ristoro ai bagnanti che possono fermarsi a riposare o anche a consumare un pranzo all’ombra.

La spiaggia di Golem e quella di Mali i Robit sono le più vicine al centro abitato e sono molto belle, soprattutto per la presenza di una bella pineta. La baia di Durazzo sembra essere una sorta di anfiteatro naturale, protetta dai venti e dalle intemperie: ottimo per chi desidera godersi il sole, il mare e la spiaggia incontaminata.

Percorrendo il litorale si scopriranno anche altre spiagge, spiaggette e molte calette di bellezza inestimabile. Quello che rende particolare la costa di Durazzo sono proprio queste spiagge, che si susseguono e che sono sempre più ambite dai turisti provenienti da tutto il mondo e anche dagli albanesi delle città vicine.

Naturalmente, anche qui ci sono dei resort e hotel di lusso che sono gli alloggi preferiti dagli stranieri, grazie anche a dei prezzi abbastanza contenuti rispetto a quelli di altre parti d’Europa e del mondo. Lo spettacolo paesaggistico che offre questa parte di Albania, unito alla convenienza di un viaggio verso una destinazione non troppo costosa, rendono Durazzo una delle mete preferite per le vacanze estive.

Oltre al bel mare e alle spiagge, la città, come detto, offre molto altro. Sicuramente da vedere sono il Museo Archologico, il Museo della Storia, i due meravigliosi teatri, la roccaforte ed è imprescindibile un salto alle terme. Ma non ci si può limitare solo a questo: Durazzo ha anche una bella tradizione enogastronomica, tutta da scoprire e gustare tra un’esposizione al sole e un’altra!

Ci sono mille ristorantini locali, che propongono cucina tipica e menu ricchissimi con meno di 25 euro. Qui si mangia non solo dell’ottimo pesce fresco pescato quotidianamente dai pescatori della città, ma anche dell’ottima carne.

Altra specialità albanese, poi, è la birra e qui costa davvero poco ed è di altissima qualità. Se si sta lontani da quelli che vengono definiti trappoloni per turisti, ossia dei ristoranti creati ad hoc per attirare i villeggianti con menu particolari e per nulla albanesi che costano uno sproposito, si mangia molto bene e si spende una cifra irrisoria. Proprio in questo senso, bisogna fare attenzione a tutto quello che costa oltre i 25 euro, perché è troppo caro.

La movida notturna di Durazzo è quella tipica delle città giovani, con un bel litorale e tanti turisti: si vive la notte in maniera divertente e rilassata e ci sono divertimenti per tutti i gusti e tutte le esigenze. Del resto, quando si va in vacanza si vuole proprio quello che questa cittadina offre.

Durazzo, inoltre, è facilmente raggiungibile dall’Italia, grazie anche alla vicinanza con Tirana, capitale della nazione e aeroporto internazionale. Arrivare e soggiornare a Durazzo è molto low cost e questo rende il tutto ancora più interessante. Di sicuro negli anni a venire le spiagge più belle di Durazzo diverranno la meta preferita per turisti provenienti da ogni parte d’europa, e non solo.

Albania spiagge

Foto Pubblico Dominio

 Del resto i prezzi contenuti, le bellissime spiagge unite al positivo momento storico che sta vivendo la nazione – guerre e disordini sembrano ormai archiviati in favore di una nuova fase di sviluppo – sono un’ottima fonte di richiamo.

Un commento su “Le spiagge più belle di Durazzo

  1. Buongiorno,
    volevo aggiungere anche questa osservazione:
    L’Albania è forse l’unico paese dove i turisti italiano possono sentirsi a casa.
    Tutti parlano la nostra lingua e per le ragioni storiche sono molto legati all’Italia.

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.