La bellezza delle Isole Egadi

 

Isole Egadi, Sicilia

Isole Egadi, Sicilia

Foto CC BY di Roberto

 

Siamo in uno dei posti più belli d’Italia: nelle isole Egadi, un arcipelago siciliano caratterizzato da tre isole principali, Favignana, Marettimo, Levanzo, da due isolotti e da una serie di scoglie e faraglioni.

In un luogo dove si trova anche la Riserva Naturale marina Isole Egadi.

Vediamo le Isole da vicino.

L’Isola di Favignana, chiamata anche la farfalla per la sua bizzarra forma che ricorda appunto una farfalla che pare spiccare il volo dal centro del mare, è l’isola principale ed è anche il capoluogo dell’arcipelago. Sorge nella baia che è dominata dal Forte di Santa Caterina, una postazione di avvistamento saracena. Favignana, che si raccoglie attorno alle sue piazze principali, piazza Europa e piazza Madrice, è caratterizzata da Palazzo Florio, costruito nel 1876, e dalla grande Tonnara che ricorda quella che è stata l’attività predominante dell’isola: la pesca del tonno. Molto interessante la zona di San Nicola.

Nell’isola di Favignana ci sono due spiagge principali, Cala Azzurra e Lido Burrone, ed una serie di calette rocciose, come Cala Rossa, Cala del Bue Marino, Cala Rotonda, Cala Grande e Punta Ferro. Zone meravigliose per chi ama le immersioni e, per quel che concerne Cala Rossa e Cala del Bue Marino, zone ideali per escursioni a piedi, visto che si tratta di cave di tufo.

Le cave di tufo raccontano quella che in passato era una delle attività principali di Favignana: l’estrazione del tufo. Vicino al mare, ci sono ancora le antiche cave penetrate dalle acque turchesi che ragalano suggestivi giochi di luce.

Una vacanza nell’isola di Favignana non può concludersi senza un’escursione alle grotte, in particolare alla Grotta Azzurra, alla Grotta dei Sospiri, alla Grotta degli Innamorati.

 

Isole Egadi, Sicilia

Isole Egadi, Sicilia

Foto CC BY di Roberto

Chia ama gli sport acquatici, in particolare immersioni e snorkelling potrà godere di un mare ricco di fauna e flora sottomarina. I posti ideali per praticare questi sporto sono Punta Marsala, Secca del Toro, la rotta sommersa tra Cala Rotonda e Scoglio Corrente e nei fondali di Punta ninfaio e Punta Ferro.

Le spiagge di Favignana

Le spiagge più note dell’isola di Favignana sono: Lido Burrone una bellissima spiaggia sabbiosa), Cala Azzurra una piccola spiaggia con scogli, Cala Rossa che è caratterizzata dalla sua scogliera così come Bue Marino, Cala Grande, Cala Rotonda, Grotta Perciata (scogliera), Calamoni dove si alternano scogliera e piccole spiagge, Scivolo, la Plaia, Punta longa, Preveto caratterizzata da ciottoli, Marasolo una piccola spiaggia con scogli.

L‘Isola di Marettimo è la più occidentale delle isole Egadi ed è caratterizza da una ripida montagna con pareti calcaree, un luogo meno turistico ma non meno affascinante dove si può soggiornare solo grazie all’ospitalità dei pescatori locali che aprono le loro abitazioni. Nessun albergo, né agriturismi, solo un porticciolo. La piccola omonima cittadina è caratterizzata dalle tipiche casette bianche con i tetti a terrazza.

Molto bello fare l’escursione dell’isola in barca alla scoperta delle bellissime grotte: Grotta del Cammello, Grotta del Tuono, Grotta Perciata, Grotta del Presepio.

Levanzo è la più piccola delle Egadi: misura solo 5 chilometri quadri di superficie. Il paese è caratterizzato da un gruppetto di case e da un porticciolo. Nessuna strada rotabile ma solo una strada asfaltata che porta alla spiaggia del faraglione.

 

Isole Egadi, Sicilia

Isole Egadi, Sicilia

Foto CC BY di Roberto

Eventi e sagre nelle Isole Egadi

Tra gli eventi più noti delle Isole Egadi citiamo la festa del Santissimo Crocifisso che si tiene Favignana il 14 Settembre, una festa di origini molto antiche; la Madonna del Rosario che si tiene Favignana la prima domenica di Ottobre e che celebra la protettrice dei pescatori; l’Assunzione che si tiene a Favignana ed a Marettimo il 14 e 15 Agosto e che è caratterizzata da una suggestiva processione di barche in mare; San Giuseppe che si tiene a Favignana, Levanzo e Marettimo il 18, 19 e 20 Marzo un evento di cultura e religiosità popolare che rappresenta forse la migliore espressione dei valori e delle tradizioni del passato.

E poi la sagra del pesce azzurro che si tiene a Marettimo nel mese di settembre, quella delle cassatelle che si tiene a Favignana nel mese di aprile, le regate che si tengono nei mesi di maggio e di settembre come il Trofeo Challenge Ignazio Florio e la Targa Florio del mare, la Targa Florio.

La gastronomia nelle isole Egadi

Quando si parla di Sicilia non si può non nominare il cibo, nelle Isole Egadi sono tantissimi i piatti che celebrano la cucina di questa terra profumata.

Tra i  piatti Tipici delle Isole Egadi, ed in particolare di Favignana, citiamo il couscous, le frascatole, gli spaghetti con i ricci, con le patelle con l’aragosta; le sarde a becca fico e la pasta con le sarde; la “nunnata” (frittelle di neonata) e pani “cunzatu” (pezzi di pane conditi con prodotti locali e genuini). Ovviamente sono protagonisti i piatti a base di tonno come gli spaghetti alla bottarga (si tratta di uova della femmina del tonno salate ed essiccate), le polpette di tonno, il “lattume” (liquido seminale del tonno) fritto o conservato sotto sale, la “tunnina” in agrodolce. E poi i dolci, come le “cassatelle” ripiene di ricotta e scaglie di cioccolato; i cannoli e la cassata siciliana. Dulcis in fundo la granita di limone.

Come raggiungere le isole Egadi

Ci sono più collegamenti al giorno in particolare durante l’estate che partono da Trapani, sia in aliscafo (percorso Trapani – Favignana: 20 m circa) che in traghetto. Per informazioni contattare la Siremar 0923/540515 o la Alilauro 0923/24073. In estate, la compagnia Ustica Lines, 081/76 12515 effettua il percorso Trapani – Favignana- Ustica – Napoli (e ritorno) in aliscafo. Il tragitto Favignana-Napoli dura 6 h circa.

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.